martedì 4 novembre 2014

Il gatto di Schrödinger

Secondo Schrödinger, visto che è impossibile sapere, prima di aprire la scatola, se il gas sia stato rilasciato o meno, fintanto che la scatola rimane chiusa il gatto si trova in uno stato indeterminato: sia vivo sia morto.

Solo aprendo la scatola questa "sovrapposizione di stati" si risolverà, in un modo o nell'altro.

 PS = Sono consapevole che in realtà la storia del gatto è una semplice allegoria di un ragionamento molto più complesso.

Nessun commento:

Posta un commento