sabato 8 agosto 2015

LE MIGLIORI SIGLE DEI CARTONI AMERICANI DEGLI ANNI 80

Le sigle (almeno come le intendiamo noi) in America non sono molto comuni perchè loro hanno più che altro le cosidette "intro", ovvero una sequenza con sopra una breve descrizione parlata che racconta ciò di cui tratta il cartone animato: in genere considero questo metodo una palla unica, anche se su alcuni cartoni ci stava bene e funzionava. Altri ancora non hanno le "intro" ma dei temi musicali senza parlato, che non si possono considerare sigle vere e proprie.

Tuttavia alcune sigle propriamente dette negli anni 80 le fecero e gli vennero anche bene.



TRANSFORMERS (1984)

Non penso abbiano bisogno di presentazioni o commenti.




M.A.S.K. (1985)

Questo molti se lo ricorderanno: le battaglie del milionario Matt Trekker e della sua squadra M.A.S.K. contro l'organizzazione criminale V.E.N.O.M. di Myles Mayhem, in un tripudio di veicoli trasformabili e maschere fighissime.  Cazzo è bello avere i soldi :P

-Piccola curiosità: la sigla M.A.S.K. stava per "Mobile Armored Strike Kommand" mentre V.E.N.O.M. per "Vicious Evil Network of Mayhem".




JAYCE AND THE WHEELED WARRIORS (1985)

Anche questo qualcuno se lo ricorderà: per molti versi era un rippone osceno da Guerre Stellari, ma le gesta di Jayce ed i suoi veicoli contro le piante biomeccaniche di Saw Boss ti prendevano.
Questa è un ibrido con una intro che precede la sigla.


Jayce aveva anche una sigla di chiusura.





DEFENDERS OF THE EARTH (1986)

Questo è particolare, perchè praticamente vengono ripescati e messi insieme tre degli eroi più vecchi in assoluto, risalenti agli anni 30: Flash Gordon, Phantom e Mandrake (con il suo assistente Lothar).  Questi sono riuniti in una specie di supergruppo che fa fronte al nemico storico di Flash Gordon ovvero Ming il Crudele, tiranno del pianeta Mongo. Per la fetta di audience più giovane, crearono per ogni eroe principale un figlio adolescente o più giovane, ma io che all'epoca facevo parte di quella fetta li ritenevo praticamente superflui perchè non avevano niente di speciale: io volevo vedere solo i genitori in azione! :D  PS=Ho ancora l'action figue di Phantom.





GALAXY RANGERS (1986)

Questo da noi è arrivato con una sigla nostrana, ma ovviamente vi farò sentire l'originale. Era una specie di cartone di fantascienza molto western e non mi piaceva molto: i quattro Rangers erano potenziati ciberneticamente e potevano attivare queste capacità toccando il proprio distintivo. Chi ha eseguito la sigla si è impegnato davvero, quanto i nostri gruppi storici direi.




THUNDERCATS (1985)

In un certo senso simili ad He-Man come ambientazione tecno-fantasy, Thundercats era un cartone interessante, con un antagonista che incuteva decisamente timore (poteva stare tranquillamente sulla copertina di un album degli Iron Maiden) e bei personaggi (e Cheetara la Guizzante era una gran gnocca, ammettiamolo) Ne è stato fatto un decente remake negli ultimi anni, ma non sono riusciti a riprodurre l'epicità di certe scene o il carisma dell'antagonista (lui l'hanno proprio sputtanato), oltre che ringiovanire il 90% dei protagonisti.... Cristo, non l'ho mai capita questa fissa.




GHOSTBUSTERS (1986)

E chi chiamerai?




GI JOE (1983)

Per quanto mi stia sul culo il nazionalismo in generale e quello americano in particolare, all'epoca non ne sapevo niente e semplicemente era un bel cartone con giocattoli fighissimi: onestamente è ancora un bel cartone, anche se a volte viene la voglia di parteggiare per i Cobra solo per sgarbo all'America :P
Si tratta di un'altro ibrido intro/sigla, con la differenza che lo spiegone lo inseriscono a metà.



Credo e spero di non essermi dimenticato nessuno.... Uffa, mi mancano gli anni 80 -..,-

4 commenti:

  1. Risposte
    1. E gli Acchiappafantasmi ci rimangono di sale :D

      Elimina
  2. JAYCE AND THE WHEELED WARRIORS l'avevo rimosso ma vedendo la sigla me lo sono ricordato.
    M.A.S.K. e Transformers erano i miei preferiti (tra questi)
    Incredibilmente ho riscoperto anche DEFENDERS OF THE EARTH, non ricordavo la sua esistenza ma vedendo la sigla ricordo che guardavo anche quello.
    THUNDERCATS sembra il nonno della serie LEGO CHIMA, mai visto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. M.A.S.K. sarà protagonista del prossimo (o uno dei prossimi, essendo lungo e dettagliato) post ;-)

      Elimina