martedì 9 agosto 2016

I DIFENSORI NETFLIX



Netflix inizierà a trasmettere un nuovo serial supereoistico Marvel, dal titolo "Defenders" ovvero i Difensori.  
 I Difensori sono un vecchio supergruppo della Marvel, dalla storia travagliata e decisamente parecchio particolare, conosciuti anche in Italia ai tempi dell'Editoriale Corno che gli dedicò una testata autonoma. Ora i Difensori vanno in televisione, quindi è fantastico no? No, un cazzo....





I Difensori Netflix a quanto pare saranno formati da Daredevil, Luke Cage, Pugno d'Acciao e Jessica Jones facendo sorgere il mio primo problema al riguardo: non c'entrano niente con i Difensori! Ma andiamo con ordine.

Daredevil lo conoscete tutti: è cieco ma ha tutti gli altri sensi estremamente amplificati e possiede il suo celeberrimo Senso-radar, tutte cose che gli conferiscono un tipo di percezione estremamente superiore a quello di un individuo vedente (pur con degli svantaggi e limitazioni.

Luke Cage è un eroe atipico, ex-galeotto che dopo aver acquisito i propri poteri in un esperimento ha messo le sue capacità al servizio delle buone cause, posto che le buone cause pagassero bene: infatti è sempre stato un eroe a pagamento. I suoi poteri sono superforza e pelle dura come acciaio.


Pugno d'Acciaio è invece il tipo di supereroe nato negli anni 70 durante il boom di Bruce Lee e delle arti maziali, infatti si basa su quello aggiungendo una sorta di potere che gli deriva dal tatuaggione di drago che porta sul petto, che gli permette di concentrare il suo Chi e rendere il proprio pugno come una cosa d'acciaio. Per molti anni fece società con Luke Cage come eroi a pagamento. Non mi dispiace come personaggio: da ragazzino lessi una storia dove era presente ed il suo comportamento mi impressionò favorevolmente. 

Jessica Jones non ho idea di chi sia, ma so che ha già avuto un miniserie su Netflix e come poteri stiamo anche lì in ambito superforza.

Ora, cosa hanno in comune tutti questi personaggi? Semplice, hanno dei superpoteri che da riprodurre sullo schermo costano molto poco ed è per questo che sono stati scelti (non raccontiamoci balle), inoltre a parte Devil e Pugno d'Acciaio (credo, perchè non ho idea su come sarà vestito) gli altri non hanno alcun costume. 





I Difensori invece erano un gruppo come dicevo bizzarro, che più che essere organizzato in maniera stabile si riuniva alla bisogna e pur avendo un cast fisso, molti membri erano temporanei e cambiavano spesso: nonostante gli sforzi per renderlo un gruppo ufficiale, per lo più erano un gruppo di amici che ogni tanto si ritrovavano a fronteggiare minacce comuni, spesso molto bizzarre.

 Gli originali Difensori erano nomi di tutto rispetto, ovvero il Dr Strange, Hulk, Sub-Mariner e Silver Surfer: un quartetto dalla potenza non indifferente insomma. Di questi, quelli che rimasero durante molte delle future formazioni furono principalmente Hulk ed il Dr Strange ai quali si unirono altri eroi minori ma interessanti. 





-Nighthawk.  Kyle Richmond, ricco e vittima di un incidente d'auto causato dal suo stile di vita eccessivo e nel quale resta vittima la sua ragazza. La sua vita inizia ad andare a rotoli e viene respinto quanto tenta di arruolarsi nell'Esercito, quando gli viene diagnosticato un soffio al cuore. Ereditata l'azienda e la fortuna di famiglia, Kyle si dedica a scoprire una cura alla propria malattia cadiaca e durante una sbronza crea un siero alchemico, che scopre raddoppiargli la forza durante le ore notturne. Esordendo come supercriminale, Kyle si scontra con i Vendicatori e successivamente contatta i Difensori per sventare un piano al quale stava collaborando, da lui ritenuto eccessivo (sciogliere le calotte polari in effetti lo è). Riformato ed entrato nei Difensori, il personaggio vive una serie di storie segnate da disgrazie personali che culminano con delle ferite che lo lasciano paraplegico, ma grazie alle proprietà del siero è in grado di tornare a camminare di notte. Nighthawk può anche volare grazie ad un piccolo jetpack sulla schiena, normalmente nascosto dal mantello.
 Durante la sua vita editoriale ha avuto diversi costumi, fra i quali uno molto figo ed un altro dove è vergognosamente simile a Batman (era voluto ma cazzarola, un pò meno esplicito magari?)



-Brunilde la Valchiria. Non un nome da battaglia ma la descrizione di ciò che realmente è, la Valchiria proviene da Asgard, come Thor ed in quanto tale è estremamente più forte e resistente di un essere umano (solleva oltre 25 tonnellate). Fra le donne Asgardiane è fra le più potenti e più capaci sia come  addestramento marziale all'arma bianca che in esperienza in combattimento, superata solo dalla Dea Sif. In quanto Valchiria può percepire dall'aura di una persona la sua imminente morte, che non è un potere molto bello da possedere in tutta onestà ma oh, è il suo lavoro. E' armata della spada magica Dragonfang, una lancia e dopo essere arrivata sulla Terra ha ricevuto in dono Aragorn, un cavallo geneticamente alterato per possedere ali e volare (questa è una storia lunga).




-Il Figlio di Satana.  Ehm.. chiariamo che nell'Universo Marvel a differenza di quello DC non esiste un Dio onnipotente abramitico o meglio esiste ma è al pari degli altri Dei. Non esiste quindi l'Inferno inteso in quel senso e nemmeno Satana ma esistono regni di creature definibili Demoni. I Signori di questi regni sono diversi e spesso usano il nome "Satana" per comodità, perchè è un nome immediatamente riconoscibile dagli esseri umani. Daimon Hellstrom è figlio di uno di queste potenti creature e di una madre umana: inutile dire che questo lato paterno della famiglia non ha mai portato molta fortuna alla vita di questo personaggio. Il Figlio di Satana nasce durante i primi anni 70, durante il boom del genere Horror (assieme ad altri, come Ghost Rider) e le sue storie riguardavano sopratutto le sue battaglie stile esorcista, per intralciare le macchinazioni del padre. Durante gli anni 90 abbandonò qualsiasi pretesa e costume eroico, divenendo un personaggio che definire figlio di puttana e cinico sarebbero complimenti, ma considerati i suoi trascorsi non mi sorprendo. Daimon possiede quella che lui definisce "Anima Oscura", che è a conti fatti la parte demoniaca del suo spirito e fonte del suo potere magico, ma che lo condiziona anche caratterialmente. Oltre a questo, possiede un cocchio infernale trainato da demoni antropofagi dall'aspetto di cavalli ed un tridente, entrambi rubati al padre. Il tridente è anche il focus del suo potere, attraverso il quale può emettere il Fuoco Infernale e compiere altri prodigi. Durante gli anni 90 ammetterà che il suo costume degli esordi lo faceva sembrare un completo imbecille.




-Hellcat.  Ma miao!  Patsy Walker, ex modella e personaggio Marvel risalente a prima del periodo supereroistico. Indossa un costume (la cui creazione e storia è legata ad un altro personaggio Marvel) che amplifica le sue capacità fisiche e le conferisce agilità e riflessi felini; il costume è inoltre dotato di artigli retrattili sulle dita e dal dorso dei guanti può sparare dei rampini. 




Oltre a questi personaggi ci furono Gargoyle, Dragoluna, la Bestia (membro fondatore degli X-Men e membro dei Vendicatori), l'Uccisore di Demoni, Clea (discepola e moglie del Dr Strange), l'Uomo Ghiaccio (anch'egli membro fondatore degli X-Men) ed altri ancora. Si, ci passò anche Luke Cage, ma per meno tempo di tanti altri.

Netflix invece cosa fa? Mette i personaggi senza alcun vero legame coi Difensori, quelli al risparmio e poco super nel look, tutti eroi "da strada" che personalmente non disprezzo affatto, ma ad un certo punto che due coglioni. Se volevano fare una roba del genere perchè usare il nome dei Difensori? Fatela la serie, non ve lo impedisce nessuno ma chiamatela almeno in un altro modo, con un altro nome già disponibile come "Marvel Knights".
 Ovviamente non pretendo pezzi grossi come Hulk o simili, ma fra quelli che ho elencato ci sono soggetti interessanti, usate quelli!  Da un lato comprendo che rendere superpoteri in video costi soldi, ma l'altro lato di me che vorrebbe vedere supereroi come cristo comanda, comprende che se pretendi di fare cose impegnative economicamente ma le stravolgi, le nerfi perchè non puoi permetterti il budget, puoi andare un pò affan.... 

Nessun commento:

Posta un commento